Basket: serie A, Venezia-Brindisi 76-71

In una partita tirata, l'Umana Reyer Venezia batte 76-71 l'Happy Casa Brindisi, che conferma la crescita ma non riesce a espugnare il parquet dei campioni d'Italia. La squadra di coach De Raffaele, che fa esordire l'ultimo arrivato Austin Daye (nessun punto, ma già diverse giocate di qualità al servizio della squadra), conduce per tutto il match e tocca anche i dieci punti di vantaggio (70-60 a metà dell'ultimo periodo), ma gli ospiti riescono anche a rientrare a -2 (73-71) a 21" dalla sirena. Decide il gioco di squadra veneziano (ben 20 assist), nonostante l'uscita anticipata per cinque falli dell'mvp Peric (21 punti). Per la squadra di Vitucci, ben quattro uomini in doppia cifra (top scorer Mesicek a 16, ma 15 e 14 rimbalzi per Lalanne). Dopo 18 giornate, la Reyer sale a 26 punti in classifica, Brindisi resta a 12.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Nuova Venezia
  2. Oggi Treviso
  3. Padova News
  4. Il Gazzettino (venezia)
  5. Il Gazzettino (venezia)

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fossalta di Piave

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...